Come scegliere i colori giusti per la tua casa..
Agosto 22, 2016
QUANTO COSTA RISTRUTTURARE CASA
Novembre 15, 2016

Prepara la tua casa all’inverno..Prevenire è meglio che curare!

Couple's feet warming at a fireplace

Siamo alle porte dell’autunno ed è questo il buon momento per iniziare ad effettuare la manutenzione ordinaria della tua casa, evitando le dispersioni di calore, il prolificare di muffe e batteri, gli sprechi energetici ed le infiltrazioni d’ acqua. Con questo articolo vogliamo condividere con te qualche suggerimento utile per preparare la tua casa all’inverno, affinché sia calda e confortevole.

Il primo controllo che va fatto per preparare la tua casa all’inverno, è sulle infiltrazioni di acqua e di umidità. Quindi è opportuno verificare che:

– le grondaie non siano danneggiate o ostruite
– che le pareti esterne non abbiano crepe

– che nelle pareti interne non siano presenti muffe e alghe
– che le tegole del tetto siano integre.
– nel caso in cui ci siano piante rampicanti o adiacenti alle pareti esterne dell’abitazione è necessaria la potatura stagionale per rinvigorire le piante ed evitare che l’umidità stagni a ridosso dei muri.

 

La seconda verifica consigliata per preparare la tua casa all’inverno, riguarda la dispersione di calore. Limitarla ti consente di avere due vantaggi, uno di carattere economico e l’altro di risparmio energetico. Se, oltre a far bene all’ambiente, vuoi abbattere il costo della bolletta è opportuno fare delle piccole azioni, come:

– controllare le guarnizioni delle finestre
– controllare le guarnizioni e la perfetta chiusura delle porte di casa
– sostituire o riparare i serramenti sia esterni che interni in caso di deterioramento

Queste piccole azioni ti consentiranno di avere una maggiore tenuta stagna in tutti gli ambienti.

Qualora dovessi decidere di mettere al posto dei vecchi infissi quelli nuovi, con la sostituzione potrai usufruire di importanti sgravi fiscali per la riqualificazione energetica.

Un ultimo intervento di manutenzione per preparare la tua casa all’inverno, riguarda la caldaia ed i camini. Quello che suggeriamo è di farli pulire ogni anno, meglio durante le stagioni calde.

Ora che hai organizzato tutte le attività di manutenzione e controllo, occupati di sostituire le luci della tua casa, specialmente se sono lampadine alogene o incandescenti, con quelle a basso consumo oppure a led.

Segui questi consigli e contattaci per avere maggiori informazioni e consigli utili per affrontare al meglio le stagioni più fredde e umide!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *