Come scegliere i colori giusti per la tua casa..

Ristrutturare,separare e riorganizzare con il cartongesso
Settembre 30, 2015
Prepara la tua casa all’inverno..Prevenire è meglio che curare!
Settembre 6, 2016

Come scegliere i colori giusti per la tua casa..

pareti(2)

Chiaro, scuro, alla moda o classico? I fattori da non trascurare nella scelta

Quando ti trovi a dover scegliere i colori delle pareti di casa puoi avvertire un blocco simile a quello dello scrittore: tante pagine bianche da riempire senza sapere da dove iniziare. Se ti senti così, leggi questa guida,inizia a decidere e contattaci..sapremo aiutarti nella scielta
I tuoi gusti…
Un ottimo punto di partenza sono, naturalmente, i tuoi gusti personali. Ami i colori decisi, ami i pastelli, preferisci tinte neutre o vuoi stupire? Prima di tutto cerca di avere chiaro che cosa ti piace e che cosa no. Tuttavia, applicare in modo netto e senza mediazioni solo le proprie personali inclinazioni può rivelarsi un grosso errore in quanto ci sono aspetti concreti da soppesare prima di scegliere la tinta definitiva.
….ma non solo
Uno di questi aspetti è la casa stessa a cui i colori vanno applicati. Non tutti gli ambienti, non tutte le abitazioni si adattano a qualsiasi scelta. Ogni dimora ha una sua personalità che può essere rafforzata o smorzata tuttavia non ostacolata in quanto il risultato sarebbe stonato. Se per esempio nella tua casa fa difetto la luce, non ostinarti a usare colori scuri poiché la renderesti brutta. Se invece hai delle caratteristiche architettoniche classiche o antiche, puoi giocare a fare contrasto usando colori vivi per evidenziarle oppure accompagnarle con colori classici e neutri.
Se ami il classico opta per tinte neutre. Le più belle e le più attuali adesso sono il grigio, il beige, il greige (a metà fra il primo e il secondo). Usa i toni del color sabbia o del crema solo se sei molto tradizionalista. Se invece vuoi colori davvero prepotenti e prorompenti non aver paura di osare: il grigio scuro tendente al nero, il rosso, il giallo, il blu, il turchese sono tinte che devono esplodere nell’ambiente e non devono essere scelte in tonalità intermedie solo per il timore di esagerare. In quel caso meglio virare sui neutri. Se invece preferisci i pastelli, assicurati di avere i mobili adatti (con colori non troppo netti, meglio se bianchi o ridipinti a mano).
Consigli pratici
Scegli il colore anche in base alla superficie che vai a pitturare in quanto l’effetto può essere diverso a seconda dei materiali su cui finisce la vernice. Inoltre, prima di far dipingere un’intera stanza, inizia da una sola parete per capire se è davvero quello che vuoi. Se non ti piace puoi correggere più facilmente e sprecando meno risorse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *